linux.logo.littlelogo.windows.littlemac.logo.little

Handbrake

Genere: Transcoder formati & Ripper DVD

handbrake

Oggi analizziamo da vicino un programma disponibile per tutte le principali piattaforme per pc e che occupa di diritto n posto d’onore fra i programmi che è necessario avere installati nel proprio sistema. Handbrake è un applicativo che si occupa di conversione di formati multimediali (transcoding), e di eseguire il ripping di un DVD, che non contenga alcun genere di protezione anticopia, ottenendo la conversione in un formato che varia dall’mpeg2, all’mpeg4, al (consigliato) x264 da inserire in un contenitore .avi o (preferibile) .mkv.

Con Handbrake possiamo transcodificare i seguenti formati:

Contenitori: .MP4(.M4V) and .MKV
Video Encoders: H.264(x264), MPEG-4 and MPEG-2 (libav), and Theora(libtheora)
Audio Encoders: AAC, CoreAudio AAC/HE-AAC (OS X Only), MP3, Flac, AC3, or Vorbis
Audio Pass-thru: AC-3, DTS, DTS-HD, AAC and MP3 tracks

Riguardo all’installazione è necessario accedere alla pagina dei download, eseguire il download del file relativo alla nostra architettura e sistema operativo e completare l’installazione. L’utilizzo e la GUI sono più o meno identici per tutti i sistemi.

1. Per quanto riguarda l’installazione in debian, ubuntu e derviate (tra cui Linux Mint) l’installazione è possibile direttamente da repository principale. Per cui accediamo al terminale e digitiamo:

sudo apt-get install handbrake

A installazione avvenuta troveremo il nostro programma nei menù Multimedia.

2. Differentemente possiamo assicurarci di avere sempre l’ultima versione disponibile sfruttando un repository proprietario. Accediamo al terminale e digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:stebbins/handbrake-releases

sudo apt-get update

sudo apt-get install handbrake-gtk

 

Con handbrake possiamo eseguire il ripping da più fonti:

1. possiamo convertire un DVD direttamente inserendolo nel nostro lettore DVD

2. possiamo convertire anche un file ISO, l’immagine di un DVD

3. possiamo infine convertire anche una cartella contenente la cartella VIDEO_TS.

Lanciare la conversione è molto semplice.

1. Accedendo alla schermata principale del programma vedremo in alto il pulsante per l’acquisizione della sorgente denominato Choose video source. Clicchiamoci e semplicemente navighiamo fino al punto desiderato dove abbiamo la nostra “sorgente” (il dvd fisico, la cartella con i files del dvd oppure la iso del dvd).

2. Sempre nella schermata principale al centro troveremo il campo Destination. Clicchiamo sul menù a tendina posto subito sotto e indichiamo al programma la cartella in cui vogliamo che venga creato il nostro file finito, già elaborato e compresso.

3. Appena accanto al campo di destinazione vedremo il selettore che ci permetterà di scegliere quale file contenitore desideriamo utilizzare (mp4 o mkv). Noi vi consigliamo di impostare come file contenitore mkv poichè questo formato permette di avere molte informazioni in più rispetto ad un file mp4, ma purtroppo difficilmente potrete riprodurre sui vari lettori da salotto questo formato. Se il vostro scopo è riprodurre il film comodamente nel vostro lettore da salotto utilizzate il formato mp4.

Nota: assume estrema imortanza per un buon risultato finale configurare i filtri Detelecine e Decomb che rimuovono alcuni effetti tipici riscontrabili su vecchi filmati, come la seghettatura di porzioni d’immagine. Per risolvere il problema Impostiamo a Default i valori dei suddetti filtri.

handbrake4handbrake3

4. Passando alla configurazione migliore per ottenere un risultato quanto più fedele possibile contenendo la dimensione del file finale vi mostriamo quello che potrebbe essere considerato il miglior rapporto fra qualità e dimensione.

handbrake5L’Encoder che vi consigliamo di utilizzare è H264(x264) lasciando invariato il framerate. Andiamo a modificare anche il bitrate impostando il valore di 1500 e spuntando (importante) anche le voci 2-pass Encoding e Turbo First Pass. Possiamo lasciare tutto il resto invariato. Penserà a tutto handbrake che ci fornirà un file di ottima qualità per un tempo di elaborazione che può variare dai circa 40 ai 120 minuti.

Riguardo la conversione pura di formati nell’utilizzo puro di handbrake come transcoder esistono già dei presets per realizzare filmati compatibili con i maggiori smartphone o apparecchi multimediali.

Buon ripping!

Home Handbrake

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS